mercoledì 5 aprile 2017

Melania Trump, total black per la foto ufficiale. Ma il diamante è da 25 carati

Eleganza sopraffina e lusso ben in vista: questa la scelta di Melania Trump per la sua prima foto ufficiale da First Lady degli Stati Uniti. 
L'ex modella slovena, moglie del presidente Donald Trump, ha posato per il primo ritratto ufficiale nella Casa Bianca, eseguito dalla fotografa belga 



Regine Mahaux; le reazioni allo scatto, in cui compare con una giacca e un fiocco nero al collo, ma soprattutto con le braccia conserte quasi a mettere in risalto i due gioielli di diamanti (da 25 carati quello sulla mano sinistra), sono state decisamente eterogenee. Il web, come riporta Metro.co.uk, si è diviso tra chi considerava Melania bellissima e molto elegante e chi invece accusava il trucco e lo sfarzo, ritenuti eccessivi.
C'è anche chi ha avuto da ridire sullo sfondo della foto, un particolare di una finestra della Casa Bianca: «Sembra una foto scolastica degli anni '90». Inoltre, c'è chi considera lo sfondo un semplice ritocco, dal momento che Melania resterà nel lussuoso attico di Manhattan fino alla fine dell'anno scolastico del figlio Barron, e solo allora approderà a Washington. Un altro aspetto che ha fatto parecchio discutere.
Va detto, comunque, che le foto delle First Lady degli Stati Uniti, soprattutto negli ultimi anni, sono state oggetto di particolari attenzioni mediatiche: anche Michelle Obama, nel 2009, ricevette molte critiche dopo la prima foto ufficiale alla Casa Bianca. In molti, infatti, non avevano apprezzato che una figura istituzionale così importante scoprisse le spalle in una foto ufficiale.

Post più popolari