martedì 31 gennaio 2017

Obiettivo pancia piatta: gli alimenti che ti aiutano

L’obiettivo non è solo essere in linea: per esibire forme perfette è essenziale avere un addome piatto e tonico. Dieta e ginnastica sono, come al solito gli alleati migliori, ma scegliendo i cibi giusti possiamo “sgonfiarci” più facilmente e con minori sacrifici alimentari. Ecco i migliori alleati della pancia piatta, da non far mai mancare in dispensa e da mettere sempre in tavola.



Yogurt bianco magro – Al contrario degli altri latticini, che andrebbero usati con moderazione, lo yogurt magro non zuccherato è digeribile e, grazie ai fermenti lattici, aiuta a riequilibrare in modo naturale la flora batterica intestinale.

Cavolfiori e broccoli – Hanno un elevato potere saziante, sono ricchi di fibre e, cotti al vapore, danno anche un buon apporto di vitamina C. Il cavolfiore contiene anche sulforafano e clorofilla, dall’elevato potere antiossidante, e quindi è ottimo per combattere l’invecchiamento, ha un basso indice glicemico e aiuta a ridurre l'assorbimento dei grassi.

Finocchio – Contiene molte vitamine, sali minerali e fitoestrogeni, una sorta di ormoni naturali che aiutano a riequilibrare gli ormoni femminili e a contrastare l'accumulo di adipe a livello addominale. Questo ortaggio regolarizza e migliora anche la funzione epatica e i sistemi di disintossicazione dell'organismo.

Pomodoro – E’ il grande amico di chi è a dieta: ha un buon potere saziante ma è povero di calorie, contiene vitamine, minerali e favorisce la digestione grazie alla presenza di acidi organici. Ha buone proprietà diuretiche, che lo rendono un ottimo depurativo, e soprattutto… è buonissimo da mangiare.

Pepe nero – Stimola la produzione di succhi gastrici, migliora l'assorbimento delle sostanze nutrienti presenti negli alimenti, migliora la termogenesi, ovvero la produzione di calore nel corpo, grazie alla quale si bruciano meglio le calorie: tutto questo avviene grazie alla piperina, la sostanza responsabile del sapore piccante di questa spezia. Alcuni studi hanno rivelato che la piperina interferisce con alcuni geni responsabili della nascita di cellule adipose, ostacolandone la formazione.

Acqua – E’ un vero toccasana di bellezza: idrata la pelle e la rende più luminosa, depura dalle tossine, combatte la cellulite e, soprattutto, favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso, sgonfia la pancia. Tutto il contrario di quanto fanno le bibite gassate e zuccherate, assolutamente da evitare specie se vogliamo “sgonfiarci”.

Tisane – Sono una buona alternativa all’acqua per chi ama bere qualcosa “che abbia un sapore”. Si possono acquistare in erboristeria o preparare da sé a casa, tenendo presente che oltre agli infusi al finocchio, perfetti per chi soffre di gonfiori intestinali e di aria nella pancia, si possono provare anche tisane alla cannella e all’anice, per le loro proprietà digestive e rilassanti, oppure allo zenzero, per la sua benefica azione sull’apparato digerente.

Post più popolari