sabato 13 agosto 2016

Semplice come l'acqua: i benefici per dimagrire, tonificarsi, rigenerarsi

Alleata di bellezza, l'acqua pulisce l'organismo dall'interno, mantiene alti i livelli di idratazione, combatte mal di testa e invecchiamento precoce. Sfrutta le sue proprietà per stare in forma e avere una pelle bellissima: ecco dieci modi per utilizzare l'acqua come un rito quotidiano di benessere.



Acqua tiepida e succo di limone fresco è un drink dall'effetto detox che stimola le funzionalità di fegato, reni e intestino. Bevine un bicchiere a digiuno prima di colazione.

1 APPENA SVEGLIA – A digiuno, prima di fare colazione, bevi un bicchiere di acqua tiepida da alternare con acqua tiepida e succo di limone fresco. Ha un effetto detox e stimola le funzionalità di fegato, reni e intestino.

2 EFFETTO STIMOLANTE – Dormi poco e ti senti sempre stanca? Se necessario svegliati mezzora prima, ma non rinunciare alla doccia. L'acqua ti darà una sferzata di energia: combatterai il sonno e il tuo viso avrà un aspetto più rilassato.

3 BORRACCIA – Dimentichi spesso di bere? Abituati a portare con te una borraccia, da tenere sulla scrivania o a portata di mano al lavoro. In alternativa all'acqua prepara un infuso di fiori, tè fatto in casa o una tisana detox.

4 SPORT – Secondo gli studi nuotare ha un effetto antistress e migliora il rapporto con il corpo. In acqua percepiamo una nuova dimensione legata alla nudità e alla leggerezza, riscoprendo la connessione con noi stessi.

5 DUE BICCHIERI – Dai dati di un'indagine condotta in Germania emerge che bere due bicchieri d'acqua prima dei pasti principali favorisce il dimagrimento e la disintossicazione, con effetti benefici sul senso di sazietà.

6 MODALITÀ RELAX – Sauna e bagno turco contribuiscono a liberare la pelle dalle tossine, aiutano la circolazione e sono straordinariamente rilassanti. Usa un paio di ore libere per andare alle terme, sarà un piccolo regalo in grado di rigenerarti dopo un periodo di stress.

7 GALLEGGIARE – Secondo gli studi galleggiare per un'ora in acqua corrisponde a circa cinque ore di sonno. La floating therapy, studiata dagli anni Cinquanta, presenta molti benefici, dalla riduzione dei dolori cronici all'effetto riposante per il cervello.

8 CIRCOLAZIONE – Alterna caldo e freddo. Non temere di effettuare l'ultimo risciacquo sotto la doccia con l'acqua fredda: con il tempo diventerà una piacevole abitudine in grado di stimolare il microcircolo e dare sollievo alle gambe stanche.

9 ALIMENTAZIONE – Ricorda che bere non è l'unico modo per reintegrare i liquidi. Porta in tavola zuppe e vellutate, insalate fantasia, oltre a frutta e verdura, ricche di vitamine e sali minerali. Frullati e centrifugati costituiscono una merenda fresca e idratante.

10 BUONA NOTTE – Fin da piccoli il bagnetto è un rito della buona notte. Se hai la vasca aggiungi bicarbonato o sale grosso, ideale per sgonfiare e combattere la ritenzione idrica. Per un effetto relax versa nell'acqua qualche goccia di olio essenziale di lavanda, Neroli, ylang ylang o mirto, che aiuta a connettersi con la propria femminilità e calma con dolcezza.

Post più popolari