domenica 1 maggio 2016

Capelli: cosa non fare dopo i 40 anni

Vicino alla nostra età non c’è più quel tanto amato “tre”, ma è arrivato un “quattro”? Niente paura, avete ancora dieci anni prima di un’altra “crisi” e dunque godiamoci questa età, che a pensarci bene, tanto male non è.
Ci sono però delle regole da rispettare per essere sempre fashion e consapevoli del fascino che in questo periodo di solito è al top.




Nelle foto vedete due tagli perfetti per una splendida 40enne, ma non sempre va così….

Specialmente in fatto di capelli, ecco gli errori da evitare.
A quaranta anni non è tempo di:

Passare al taglio corto: Se non l’abbiamo mai portato, forse non è il momento di provare. I tagli corti tendono ad indurire i lineamenti e a questa età è più adatto un taglio medio.

Schiarire troppo i capelli: Un colore troppo chiaro accentua i tratti del viso ed esalta la fatica. Limitarsi a quattro toni più chiari rispetto alla nostra tonalità.

Eccedere con i contrasti e le meches: Questi trattamenti danneggiano ed indeboliscono il capello.
La conseguenza è avere una capigliatura arida e dall’aspetto “sfilacciato”.

Colorare i capelli senza averli prima “preparati”: Con l’applicazione costante del colore, il capello diventa più poroso e resistente alla tintura. Una settimana prima dell’appuntamento dal parrucchiere, usate un prodotto a Ph acido (come gli spray termoprotettori), oppure applicate una maschera d’olio che chiuda le squame e renda “impermeabile” il capello.

Ritoccare continuamente le lunghezze: Se non è strettamente necessario a causa dei capelli bianchi, meglio far riposare e respirare testa e capelli.

Scegliere colorazioni troppo accese: I colori forti, come quelli che contengono il rosso, induriscono i tratti del viso e richiedono continui ritocchi.
Preferite tinte che addolciscano, come le nuance medie (castani e il blonde, che è un mix tra marrone e biondo combinati ad arte).

Sceglie l’henné come colorazione dei capelli: Non copre quelli bianchi al 100% e l’effetto dopo i 40, non è molto gradevole.

Post più popolari