sabato 21 maggio 2016

Ad ogni viso il suo strobing

Ogni viso ha i suoi punti luce da mettere in evidenza. Individua la tua forma e impara come utilizzare il prodotto per un effetto super naturale.



VISO TONDEGGIANTE. Se il viso è tondeggiante, blush e cipria aiuteranno a sfinarlo.
Applica il blush sotto lo zigomo con un tratto deciso, e illumina con la cipria il centro della fronte, il mento e la parte centrale delle guance.
La luce concentrerà l’attenzione nel centro del volto che apparirà meno pieno.

VISO ALLUNGATO. Se il viso è allungato, l’obiettivo è allargarlo visivamente.
Applica quindi il blush più scuro sotto lo zigomo, sfumandolo leggermente sulle guance.
Realizza i punti luce nella zona delle tempie, all’altezza delle sopracciglia e nella parte alta degli zigomi.
Non evidenziando il mento, riuscirai a spostare l’attenzione sugli occhi e di conseguenza il viso risulterà più armonioso.

VISO A CUORE. Se il viso è a cuore, applica il blush sulla parte alta delle guance e la cipria illuminante sotto lo zigomo. Si tratta di un piccolo accorgimento che aiuta a trasformare i difetti in pregi.

VISO RETTANGOLARE. Se il viso ha una forma rettangolare, è necessario addolcirne i tratti.
Metti il bush rosato al centro dello zigomo e realizza i punti luce nella parte alta delle guance. Illumina anche la zona del mento.
La cipria ti consentirà di ripristinare le giuste proporzioni del viso, ammorbidendo l’espressione.

Post più popolari